21 Invest investe in Witor’s, Alessandro Benetton: “Particolare attenzione alla sostenibilità”

21 Invest continua a investire nel settore del food: il Gruppo guidato da Alessandro Benetton ha deciso di puntare su Witor’s, l’azienda che ha creato il famoso cioccolatino Boero.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton: coniugheremo la tradizione di Witor’s con le nostre competenze nel food

21 Invest fa il suo ingresso nel mondo del cioccolato. Il Gruppo di investimenti, fondato e presieduto da Alessandro Benetton, ha recentemente annunciato l’acquisizione di Witor’s, leader italiano del cioccolato, per 100 milioni di euro. Famosa per prodotti storici come i Boero, l’azienda della famiglia Bonetti nasce nel 1959 a Cremona: oggi ha 220 dipendenti, due stabilimenti produttivi (Corte dei Frati e Gorizia) e distribuisce i suoi oltre 350 prodotti in più di 80 Paesi. L’operazione portata avanti da 21 Invest ha come obiettivo quello di dare un forte impulso alla crescita della realtà cremonese, intenzionata ad espandersi a livello internazionale e a concentrarsi in particolare sui segmenti “free from” (prodotti senza glutine, lattosio, sale etc.). “Sono convinto – ha dichiarato Alessandro Benettonche la tradizione e l’innovazione di Witor’s sapranno coniugarsi all’approccio industriale e alle competenze sviluppate da 21 Invest nel mondo del food”.

Alessandro Benetton: filiera certificata e sostenibilità imprescindibili

Una volta conclusa l’acquisizione, Rossano e Michele Bonetti, oggi alla guida di Witor’s, verranno supportati da un nuovo Amministratore Delegato. Per il ruolo Alessandro Benetton ha scelto Jean Valery Raffard, esperto del settore dolciario che ha guidato società come l’italofrancese Solo-Italia. Tra i pilastri della strategia del leader del cioccolato, oltre ai già citati prodotti free form, anche un maggiore impegno nei prodotti etici ed eco-friendly. L’azienda promuove la coltivazione di cacao certificato UTZ e Fairtrade, favorendo quindi l’agricoltura sostenibile e allo stesso tempo garantisce parità di diritti e condizioni ai lavoratori dei Paesi produttori. Un profilo e una mission condivisi apertamente da 21 Invest: “Insieme abbiamo la possibilità di raggiungere una posizione di leader nel mercato del cioccolato – ha dichiarato Alessandro Benettoncon una filiera certificata e un’attenzione particolare alla sostenibilità, elementi oggi imprescindibili per ogni azienda di successo”.